PBX Virtuale: il centralino ideale per Gruppo Mancinelli!

PBX Virtuale è il nostro centralino studiato appositamente per le imprese di medie e grandi dimensioni.

In questi anni di attività, abbiamo avuto la fortuna di collaborare con molteplici realtà del territorio italiano. Ognuna di esse, a modo proprio, ha contribuito a farci crescere come business e come esperienza aziendale.

Alcuni di questi partner, però, hanno segnato un punto di svolta nel nostro percorso di crescita. Uno di loro è sicuramente Gruppo Mancinelli s.p.a.


Gruppo Mancinelli s.p.a.

Nato nel 1965, il Gruppo Mancinelli ha incentrato la sua attività su due caratteristiche fondamentali: la qualità delle materie prime e l’eccellenza dei prodotti. Con oltre 6000 referenze e 43 marchi creati, è il più importante distributore italiano nel settore della pasticceria, della panificazione e della gelateria.

Facile quindi immaginare perché una collaborazione con Gruppo Mancinelli ha rappresentato un’importante opportunità per dimostrare il nostro valore e quello delle soluzioni che offriamo.


La sfida

Parafrasando un famoso fumetto, “da grandi partner derivano grandi responsabilità“. Infatti, le richieste del nostro cliente erano degne di un’impresa delle loro dimensioni. Nello specifico, Gruppo Mancinelli aveva bisogno di una soluzione capace di:

  • abbattere i costi di telefonia e connessione dati rispetto a quanto fatto dai competitor più noti del settore
  • mettere in contatto 12 sedi dislocate in tutta Italia
  • unificare il centralino telefonico di tutti gli stabilimenti
  • garantire una business continuity elevata
Soluzione Gruppo Mancinelli PBX Virtuale

La nostra soluzione per Gruppo Mancinelli

Fortunatamente, la nostra soluzione PBX Virtuale era ampiamente all’altezza del compito. Ecco come siamo riusciti a soddisfare ogni richiesta di Gruppo Mancinelli.

Un centralino, molte funzionalità.

Grazie al centralino in cloud, abbiamo potuto collegare oltre 200 telefoni IP Yealink alla stessa rete aziendale, unificando così il centralino delle 12 sedi. PBX Virtuale, infatti, ha il suo vero cuore nei nostri server. È da lì che gestisce tutto il traffico in entrata e in uscita dei dispositivi presenti nelle diverse aziende dei nostri clienti. Questa sua importante caratteristica permette alle varie filiali di comunicare tra loro gratuitamente, non solo telefonicamente, ma anche con videochiamate e chat di messaggistica interna.


Può un solo centralino fare tutto questo?


Sì, perché PBX Virtuale non è solo un centralino, ma molto di più. Il suo ecosistema comprende un’ampia serie di strumenti utili tanto alla collaborazione interna quanto alla gestione dell’IT aziendale. Tra questi, uno dei principali è la piattaforma web dedicata. Grazie a essa, è possibile configurare autonomamente i dispositivi, gestire chiamate e code, aggiungere add-on, analizzare i costi e molto altro.


Gruppo Mancinelli ha anche fornito a tutti i dipendenti uno smartphone aziendale dotato della nostra app mobile. In questo modo, possono accedere al centralino ovunque si trovino, così da essere sempre reperibili. Oltre ai cellulari, PBX Virtuale consente di utilizzare anche i propri computer come centralini, grazie all’app desktop dedicata.


Connessione dedicata.

Inoltre, abbiamo fornito ogni sede di almeno due connessioni (talvolta addirittura tre) OpenSolution Fiber, una connessione principale (più veloce) e una di backup (più stabile). Nello specifico, si tratta di una linea FTTH affiancata da una o più linee FTTC o FWA. In questo modo, abbiamo potuto offrire una connessione affidabile, che garantisce un collegamento a Internet anche in caso di temporaneo disservizio della linea primaria.


Massima sicurezza.

Infine, grazie all’installazione di OpenVPN, abbiamo messo in sicurezza l’intero traffico dati dell’azienda, sia durante le chiamate sia durante la navigazione. Infatti, consente sia di nascondere gli indirizzi IP dei dispositivi connessi alla rete aziendale sia di accedervi pur essendo altrove. In questo modo, è possibile impedire ai malintenzionati di penetrare nel sistema ed estrapolarne informazioni, ma anche permettere ai dipendenti di lavorare da casa propria. Tutto ciò è indispensabile quando si lavora in smart working, come accaduto nel corso di questa pandemia.

Centralino Gruppo Mancinelli PBX Virtuale

Una partnership duratura

Sono passati ormai oltre 10 anni dal nostro primo lavoro per Gruppo Mancinelli s.p.a. e la nostra partnership commerciale è ancora solida come allora. A riprova di ciò, in occasione dell’apertura della loro nuova sede di Perugia, nel 2018, hanno scelto ancora il nostro PBX Virtuale come centralino virtuale.

Tuttora, il rapporto con Gruppo Mancinelli prosegue con ottimi risultati. Tutte le sedi utilizzano dispositivi e connessioni fornite da OpenSolution e ricevono costanti aggiornamenti per restare sempre al passo con le nuove offerte del momento.

Condividi su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Sommario

In evidenza

Articoli correlati

Smart working: pro o contro?

Smart Working: tutti i pro e i contro.

Nel precedente articolo abbiamo visto cos’è lo smart working e perché bisognerebbe provarlo, ma è bene precisare che la sua implementazione non porta solo vantaggi,

Cos’è lo smart working

Che cos’è lo smart working?

Tutti ne parlano, molti lo praticano (soprattutto dall’inizio della pandemia), ma alcuni si pongono ancora la stessa domanda: «che cos’è lo smart working?». Per capire